Dubai

L'Opera di Dubai

Si alza il sipario all'Opera di Dubai http://www.visitdubai.com/it/articles/dubai-opera-opens 20160829T113141:636080671012075986 20161108T185651:636142282116640877 Intrattenimento a Dubai Milano? Sydney? Quest'anno la lirica entra in scena all'Opera di Dubai, con una nuova struttura, che apre questo mese, costruita appositamente per ospitare le arti dello spettacolo e diventare il fiore all'occhiello del panorama culturale di Dubai. Eccovi la nostra guida agli eventi culturali di Dubai. Gli spettacoli da non perdere nel calendario annuale dell'Opera di Dubai.

Di tutte le iniziative culturali che si sono susseguite negli ultimi anni, nessuna ha creato il grande sentimento di attesa che accompagna l'apertura dell'Opera di Dubai. Con un programma all'altezza di Broadway a Manhattan e del West End a Londra, Dubai trova, oggi, il suo posto sulla scena del teatro mondiale grazie a questa struttura mutevole e all'avanguardia nel nuovo quartiere Opera District a Downtown Dubai. Ecco come la descrive l'amministratore delegato, Jasper Hope: "Dal punto di vista tecnico, è quanto di più innovativo si possa avere, fenomenale in tutto, dall'illuminazione alla versatilità, fino ad arrivare all'attrezzatura incorporata nel design".

5

Se prima piccole produzioni locali dominavano la scena in varie strutture sparse per la città, oggi troviamo uno spazio permanente capace di realizzare il sogno di fare di Dubai il principale hub artistico del Medio Oriente. L'Opera di Dubai è il luogo ideale per dare nuova forma al panorama culturale degli Emirati con una carrellata di eventi internazionali di altissimo livello tra danza classica, lirica, teatro e musical.

Sino ad oggi, Dubai era ricca di proposte strepitose, ma mancava una struttura che offrisse spettacoli dal vivo di questo calibro. Per l'opera, la danza o i musical bisognava andare a New York, Londra, Vienna o altre città. Ora invece gli appassionati avranno quello che desiderano anche a Dubai."

7

Affacciata sulla Dubai Fountain e sul Burj Khalifa, la struttura, che trae ispirazione dal dhow arabo, è stata progettata dall'architetto olandese, con sede a Dubai, Janus Rostock. Potendo accogliere sino a 2.000 posti a sedere, la parte esterna ricurva, in vetro, ricorda le imbarcazioni tradizionali in legno, sottolineando il legame storico di Dubai con il mare.



All'interno, il richiamo al tema nautico prosegue. La struttura, che ha infatti le forme della prua di una nave, ospita il palco principale, l'orchestra, gli spalti, il tetto e l'area panoramica dello skygarden. La parte posteriore dell'edificio si estende come uno scafo e funge da area di attesa, zona per taxi e parcheggio. Gli interni sono stati concepiti per essere versatili e servire a tre modalità diverse di esibizione: teatro, piattaforma piana e concerto, con la possibilità di ospitare banchetti, conferenze e mostre artistiche.

In qualità di evento chiave del progetto del Opera District, una meta culturale e del lifestyle di lusso nel cuore della città, la struttura all'avanguardia dell'Opera di Dubai ha già il vento in poppa per attrarre, in Medio Oriente, le produzioni più importanti al mondo in fatto di danza classica, lirica e teatro. E al timone si trova Jasper Hope, un uomo che sa bene il fatto suo: ex direttore della Royal Albert Hall di Londra e oggi amministratore delegato dell'Opera di Dubai, si è occupato personalmente di definire l'impressionante calendario di eventi per iniziare l'anno in grande stile.

6

E chi poteva presenziare la serata d'apertura meglio del tenore spagnolo e direttore d'orchestra Placido Domingo, applaudito per ben un'ora e venti minuti in occasione di una delle sue esibizioni e richiamato sul palco dal pubblico per ben 101 volte per ricevere il plauso dopo la sua esibizione dell'Otello di Verdi allo Staatsoper di Vienna, accompagnato in scena a Dubai, per questo evento da tutto esaurito, dalla cantante soprano Ana Maria Martinez, vincitrice del Grammy.

Dubai-Opera

Il calendario prevede, inoltre, l'opera romantica di Bizet "I pescatori di perle", in scena per la prima volta nel 1863, che ben si lega alla tradizione di raccolta delle perle di Dubai. In programma anche "Giselle", interpretata dal Russian State Ballet, e il musical "West Side Story", che vi farà muovere i piedi a tempo sulla coreografia originale dell'opera. A completare questa carrellata di eventi ci pensa il cantante emiratino Hussain Al Jassimi, che avrà l'onore di essere il primo artista arabo a calcare le scene dell'Opera di Dubai. Il compositore e autore, scoperto nel talent show televisivo Layali Dubai 1997, conta oltre 500 milioni di visualizzazioni su Youtube.

640
Italian Dubai Corporation of Tourism & Commerce Marketing

Booking Widget Title

Hotel Title

Flight Title

Scopri anche:
Suq Naif Suk a Dubai
Risparmiate al suq
Cogliete le offerte del suq Naif
West L.A Boutique Scoprite le boutique di Dubai
California Dreaming
Fate acquisti alla West L.A Boutique
Qbara Restaurant al WAFI Fort, Dubai Le tendenze culinarie più in voga
Qbara Restaurant al WAFI Fort, Dubai
Cena in stile arabo al Qbara Lounge
Eventi
"I pescatori di perle" all'opera di Dubai
Una storia d'amore, tradimento e sacrificio
Ristorante At.mosphere nel Burj Khalifa Ristoranti a Dubai
Ristorante At.mosphere nel Burj Khalifa
At.mosphere: una cena all'altezza della situazione