Dubai

Gli hub creativi di Dubai

Design, tecnologia e innovazione

Scoprite i principali centri creativi del nostro Emirato


Hub aeroportuali, think tank della moda e centri di innovazione industriale: questi centri creativi non mancheranno di lasciare la loro impronta nel futuro dell'Emirato.



Il Dubai World Central è decollato


Il Dubai World Central, o DWC, sarà la prima città al mondo costruita in funzione di e attorno a un aeroporto, l'Al Maktoum International Airport, che una volta completato sarà il più grande al mondo. Il DWC copre un'area di 145 chilometri quadrati ed è stato studiato quale hub per l'industria aeronautica e turistica. Una volta completato, supporterà le attività legate all'aeroporto, incluse la logistica e le attività commerciali, congressuali e residenziali.

Il DWC costituirà la sede del Dubai Expo 2020, durante il quale l'Emirato si aspetta di ricevere 25 milioni di visitatori. Ci sono due hotel in fase di sviluppo che accoglieranno tali ospiti, a cui si aggiungono la città residenziale, il villaggio dello staff, la città del golf, il parco aziendale e la città commerciale nella Zona Franca economica.



Il Dubai Design District sotto ai riflettori


Meglio noto come D3, il Dubai Design District è un ambizioso hub per le industrie creative e della moda dell'Emirato. Si trova in prossimità del Dubai Mall, verosimilmente la capitale mondiale del fashion retail, ed è stato studiato per sviluppare i settori della moda, del design e del lusso dell'Emirato come hub commerciale operativo per le organizzazioni, le marche e le aziende di supporto legate al mondo del design.


Dubai-Design-District

Inteso come la casa di artisti e creativi, il D3 è stato realizzato come uno spazio dove far crescere i talenti emergenti e come la sede delle menti creative della regione. Costituito da un mix di edifici residenziali, commerciali, per il commercio al dettaglio, laboratori e studi di artisti, il D3 mira ad attirare marchi internazionali che si stabiliscano in città e reclutino menti creative della regione.



Gallerie con grinta ad Al Quoz


Se il D3 è l'hub commerciale dell'industria creativa, Al Quoz ne costituisce la base, la sede originale delle menti creative di Dubai. Si trova nel quartiere industriale di Dubai e ospita numerose gallerie d'arte che espongono i lavori contemporanei dei più celebri talenti emergenti della regione.

È anche sede di Alserkal Avenue, una rete di gallerie, caffè e spazi creativi che offre alla comunità artistica di Dubai una piattaforma per collaborare, comunicare, dibattere e apprezzare le opere regionali e internazionali. Ospita anche un flusso costante di eventi durante tutto l'anno, inclusi l'Urban Market e la Street Art Night.

Valutazione dei viaggiatori su TripAdvisor
0 Recensioni
Articoli

Gli hub creativi di Dubai

Dubai sta lasciando la sua impronta nel mondo del design