Questo elemento fa parte della tua Lista Preferiti!

Accedere o creare un account per salvare i preferiti e ricevere consigli personalizzati.

I giganti globali dell'industria scelgono Dubai

Benvenuti a Dubai, una città fondata sul commercio e per il commercio. Crogiolo di multiculturalità con infrastrutture di prim'ordine e un ecosistema favorevole alle imprese, l'emirato spiana la strada al successo della vostra attività.

Snodo importante
tra Oriente e Occidente

La città è un leader a livello globale nel campo dell'innovazione e un hub iperconnesso tra est e ovest che fornisce un accesso unico alle economie del mondo a maggior potenziale.

La forza di Dubai risiede nella diversificazione e nell'apertura verso un futuro dominato dai settori della tecnologia e della ricerca. Dubai continua ad attrarre i più alti livelli IDE al mondo nei campi dell'intelligenza artificiale (IA) e della robotica.

Nel 2019, la Banca Mondiale ha classificato gli EAU al primo posto nel panorama regionale per la facilità di fare business. Questo non rispecchia soltanto la facilità con cui è possibile stabilirsi, ma anche le consolidate reti commerciali e industriali della città, oltre che le misure multi-settoriali messe in atto per aumentare l'efficienza. Dubai attrae coloro che desiderano espandersi o consolidare le operazioni globali.

Visa, un gigante internazionale, aprirà la sua sede centrale regionale a Dubai nel 2021. L'azienda di pagamenti digitali costruirà la nuova sede nel cuore di Dubai Internet City (DIC) e Dubai Media City (DMC), con una superficie che coprirà oltre 9.000 metri quadri.

Anche il gigante cinese dell'industria videoludica Tencent Games ha scelto il DIC come base per le sue operazioni regionali in virtù del suo ambiente dinamico, della vivace comunità di conoscenza e della consistente presenza di aziende tech innovative.

Il Dubai International Financial Centre (DIFC) ospita già 17 delle 20 principali banche e aziende di servizi finanziari internazionali, 5 delle 10 maggiori compagnie di assicurazioni e riassicurazioni, e molte società di spicco di asset management.

Il fiorente settore logistico dell'emirato, il suo mercato dinamico, la visione innovativa e l'ambiente competitivo sono tutti fattori chiave che rendono Dubai una scelta prediletta per l'espansione o l'apertura di un'attività.

Le zone franche di Dubai sono state appositamente progettate per fornire un servizio efficiente e di supporto, offrendo agli stranieri la possibilità di detenere società al 100%, politiche che prevedono l'esenzione fiscale, il rimpatrio completo degli utili, procedure di avviamento a basso costo e strutture di rinnovo.

Il modello delle zone franche di Dubai ha saputo dimostrare la sua flessibilità al servizio di aziende Fortune 500 del calibro di Microsoft e Cisco. Le zone franche sono, ad oggi, le iniziative di diversificazione di maggior successo e dimostrano come l'agilità possa essere applicata con il massimo risultato in un ambiente commerciale dinamico.

Le zone franche della città offrono modelli di business interamente scalabili, senza bisogno di sponsor o agenti locali. Offrono inoltre aree dedicate per i settori segmentati, contribuendo a riaffermare queste zone sempre più nel loro ruolo di culla dell'innovazione che aiuta la R&S a sfruttare le conoscenze all'avanguardia per lanciare prodotti e servizi di nuova generazione. Gli EAU ospitano 45 zone franche, la maggior parte delle quali si trova a Dubai.

La città vanta un solido quadro normativo attraverso quattro giurisdizioni: le Dubai Courts, le DIFC Courts, e due centri di arbitrato, il DIFC LCIA (London Court of International Arbitration) e il DIAC (Dubai International Arbitration Centre).

Il quadro normativo e legislativo di Dubai viene ulteriormente rafforzato dal microfocus sulle collaborazioni pubbliche-private della città, favorendo un dialogo bidirezionale relativamente alle politiche che facilitano l'attività commerciale. Il DSFA offre una Innovation Testing Licence che consente alle imprese di mettere alla prova i loro concept nel DIFC. Lanciata nel 2017, è a disposizione delle imprese che possono richiedere l'accesso tramite l'annuale ITL Cohort dell'ente.

Il notevole investimento della città nelle infrastrutture sia fisiche che digitali è pensato per rendere più semplice lo scambio di prodotti, servizi e conoscenze, oltre che per supportare la capacità di instaurare collaborazioni transfrontaliere e condivisione di informazioni per risolvere le sfide globali e dare i giusti strumenti alle menti innovative operanti in tutti i settori.

La prontezza delle infrastrutture è anche alla base di una maggiore efficienza operativa, una migliore produttività della forza lavoro, una rapida capacità di immissione sul mercato e di offerta di servizi, tutti fattori integranti per ottenere crescita e scalabilità. Inoltre, la presenza di una forza lavoro multiculturale con facili procedure di assunzione comporta un più rapido avviamento delle operazioni aziendali con minori complicazioni.

Ma non è tutto: opzioni di leasing a 25 anni, magazzini, la disponibilità di aree di produzione e assemblaggio, ricerca e sviluppo, testing e manifattura rendono Dubai allettante sia per le nuove imprese che per quelle già consolidate.

Dubai Future Foundation

Ridefinire il panorama normativo

Il Regulatory Lab della Dubai Future Foundation riunisce legislatori e responsabili politici con esponenti accademici, scienziati e dirigenti aziendali per aiutare a ridefinire il panorama normativo, al fine di favorire l'innovazione e creare un quadro affidabile per supportare i modelli di business emergenti.

Data centre globali

Microsoft sbarca in Medioriente

Nel giugno 2019, Microsoft ha aperto i suoi primi due data centre in Medioriente per soddisfare la richiesta di una previsione di aumento quadruplicato della spesa per i servizi cloud nella regione tra il 2017 e il 2022. Questi data centre di Dubai e Abu Dhabi sono i primi di Microsoft in Medioriente.

Zone franche

Un modello di successo

Il modello della zona franca della città viene imitato in tutto il mondo e a buon diritto, in quanto ha saputo attrarre una fetta più ampia di commercio e IDE rispetto a qualsiasi altro programma simile su scala globale.

Rimani aggiornato

Le ultime notizie economiche e gli approfondimenti dal mondo del business a Dubai.

Tutte le informazioni fornite verranno trattate in conformità con la nostra Informativa sulla privacy.