Questo elemento fa parte della tua Lista Preferiti!

Accedere o creare un account per salvare i preferiti e ricevere consigli personalizzati.

LoginRegistrati

Accedi per mettere "mi piace"

Accedi o registrati per mettere "mi piace" a questo contenuto

AccediRegistrati

Ristorazione

17 ristoranti Bib Gourmand Michelin a Dubai

Fri, May 3, 2024

Tre nuovi ristoranti di Dubai sono entrati a far parte della lista Bib Gourmand della Guida Michelin 2023. Scoprite dove poter trovare piatti di qualità e un servizio eccellente in locali che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Tre nuovi ristoranti di Dubai sono entrati a far parte della lista Bib Gourmand della Guida Michelin 2023. Scoprite dove poter trovare piatti di qualità e un servizio eccellente in locali che offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

21 Grams

21 Grams in Dubai
Il 21 Grams è un bistrot di quartiere che propone piatti deliziosi della cucina dei Balcani. Nascosto al centro di un sobborgo intimo di Dubai, Umm Suqeim, troverete un locale sempre molto animato, che serve buon cibo e un caffè eccellente in un'atmosfera gioviale. I clienti più affezionati di solito prenotano la sala da pranzo privata, dove vengono anche organizzati eventi personalizzati in formato "chef's table". Una volta seduti a tavola, ordinate alcune di queste specialità: il delizioso fegato di pollo, il borek con spinaci croccanti, l'esclusiva torta di pasta fillo e l' invitante baklava.

3Fils

3 Fils Dubai

Questo apprezzatissimo ristorante locale affascina da anni i buongustai di Dubai e non sorprende affatto che sia stato incluso nella lista World's 50 Best per la regione MENA. L'esperienza gastronomica chic e allo stesso tempo informale, abbinata a una bella vista sul porto e a una politica senza l'obbligo di prenotazione, lo rende uno dei templi della gastronomia più spettacolari di Dubai, nella sua semplicità. Nel menù troverete invitanti piatti della cucina asiatica moderna con una marcata influenza giapponese, come carpaccio di salmone, carne Wagyu, sushi e polpo alla griglia.

Aamara

Aamara Restaurant

Dalla premiata squadra del Trèsind arriva un'altra gemma, guidata dallo chef Malik Basha. Il cibo dell'Aamara, che si trova al secondo piano del VOCO Hotel sulla Sheikh Zayed Road, vi stupirà sia per la presentazione impeccabile sia per l'assoluta bontà. Il locale è ampio e accogliente, con elementi decorativi tradizionali che si fondono splendidamente con lo stile moderno, così come le specialità del menù. Gustate piatti deliziosi come i gamberi fritti con la muhammara(crema di peperoni e noci), l'esclusiva insalata con crema di lattuga, i kebab allo za'atar e le costolette di agnello cotte alla brace che si abbinano perfettamente ai sapori indiani e mediorientali.

Al Khayma Heritage Restaurant

al khayma heritage restaurant

Osservando l'ambiente del cortile, le lanterne che adornano le pareti e le tovagliette all'americana in paglia di palma, è subito chiaro che l'Al Khayama Heritage Restaurant non è il solito locale in cui mangiare un boccone, ma un luogo dove rivivere i tempi passati di Dubai. Il menù è vasto e propone tutte le specialità della tradizione locale, come i chebab (i tipici pancake emiratini), ricchi piatti a base di carne e fritture di pesce. Seguendo le usanze del paese, le porzioni sono abbondanti e ciò lo rende il luogo ideale dove gustare un'ottima cena dopo una giornata trascorsa a visitare Old Dubai.

Bait Maryam

Bait Maryam Dubai
Il Bait Maryam, nato come ristorantino dove si tramandavano le ricette di generazione in generazione, è diventato una delle scelte obbligate per chi cerca la cucina casereccia. All'interno lo stile è moderno e accogliente, con mensole e credenze stracolme di cianfrusaglie di ogni tipo. Le finestre sono ornate da tende alla buona e un sottile strato di colore riveste i mobili in legno chiaro.

Brasserie Boulud

Brasserie Boulud in Dubai
Lo chef stellato Michelin Daniel Boulud ha aperto di recente il suo ristorante presso l'hotel di grido Sofitel Dubai The Obelisk. Boulud ha prestato il suo nome a molti altri ristoranti, ma questa è la sua prima inaugurazione in Medio Oriente.

Fi’lia Dubai

Dishes from Yalumba at Le Méridien Dubai Hotel
Fi’lia Dubai è un'ode all'autenticità del cibo italiano gustato in famiglia. Il nome Fi’lia deriva dalla parola "figlia" e, sotto la guida della chef Sara Aqel, allieva del leggendario Massimo Bottura, il ristorante celebra un team tutto al femminile, composto da donne tenaci e di talento provenienti da tutto il mondo. Un solo boccone della classica pizza margherita con mozzarella di bufala fresca vi basterà per sapere che siete nel posto giusto, dove gustare il miglior cibo italiano fresco.

Goldfish Sushi & Yakitori

Goldfish Sushi & Yakitori
Questo bel ristorante contemporaneo ispirato al Giappone nasce da un'idea di Akmal Anuar, lo chef che ha fondato il 3 Fils del Jumeirah Fishing Harbour già premiato da Time Out, e dalla sua partner Inez Tantyanna. Il menù di questo locale discreto del The Galleria Mall comprende tantissime appetitose grigliate robata in stile giapponese e un sushi eccellente.

Indya by Vineet

Indya by Vineet in Dubai
L'ultimo ristorante del pluripremiato chef Vineet Bhatia è un emporio di spezie con un tocco decisamente moderno. Questo osannato genio della cucina ha preso le ricette della sua patria e le ha aggiornate, presentandole in maniera sublime all'Indya by Vineet del Le Royal Meridien Beach Resort & Spa.

Kinoya

Kinoya in Dubai
Kinoya, uno dei più interessanti templi del ramen della città, è un sogno divenuto realtà per Neha Mishra, definita affettuosamente la vera "regina del ramen" di Dubai. Dopo un esordio con i suoi supper club da tutto esaurito, la chef del profilo Instagram @storyoffood si è messa alla guida del suo primo ristorante a Dubai. I suoi fedeli seguaci si danno appuntamento in gran numero al Kinoya per provare la versione dell'izakya firmata Neha. Qui il classico ramen diventa una rivelazione gastronomica, dove tutti gli ingredienti, persino i noddle, sono fatti in casa con amore secondo ricette custodite gelosamente.

Ninive

Ninive outdoors Dubai
Questo elegante lounge vince premi in continuazione ed è facile capire perché. Il Ninive vanta un menù ispirato ai sapori di Marocco, Iran, Iraq e Turchia, e sedute basse che servono a rendere ancora più spettacolare la vista sui grattacieli di Dubai. Questo spazio verdeggiante e ricco di charme ha un'atmosfera da Mille e una notte, grazie a uno scintillio di luci, lanterne colorate e tavoli a mosaico che vi trasporteranno in un mondo fatato. Nel menù troverete un mix di piatti innovativi e celebri, come le tradizionali tagine che qui sono particolarmente deliziose.

Orfali Bros Bistro

Foodie Experiences Orfali Bros Bistro Wasl 51

I buongustai vanno matti per questo ristorante mediorientale, un'attività di famiglia per il famoso chef di Fatafeet Mohammad Orfali e i suoi fratelli Omar e Wassim. Il frutto degli sforzi del trio, che ha ottenuto un posto nella lista dei MENA 50 Best Restaurants, propone un menù innovativo in cui i sapori della regione si fondono a meraviglia con influenze internazionali. Situato in posizione centrale, in uno dei piazzali più carini del complesso commerciale Wasl 51, il ristorante offre posti a sedere sia al chiuso che all'aperto. Vi consigliamo di prenotare prima dato che questo locale intimo è sempre molto gettonato.

Reif Japanese Kushiyaki

Reif Japanese Dubai
Noto per le sue performance gastronomiche allo Zuma e al PLAY, tra gli altri nomi illustri, lo straordinario chef locale  Reif Othman si è messo in proprio riscontrando un enorme successo. Questo ristorante informale del  Jumeirah's Dar Wasl Mall ha vinto una serie di premi, servendo la sua particolare interpretazione dello street food asiatico con una forte impronta giapponese. Accomodatevi all'interno dove gli spazi sono arredati con rilassanti mobili in legno e gustatevi l'immensa varietà di piatti da condividere. I clienti più affezionati tornano per The Experience, per provare il menù degustazione, o per fare colazione durante il fine settimana nello stile di Singapore.   

Teible

Teible Dubai
La cucina del ristorante semplice e informale Teible, che si trova all'interno del Jameel Arts Centre presso il Jaddaf Waterfront, si basa sugli ingredienti di stagione e sul concept "dalla fattoria alla tavola". Attraverso un menù che prevede la riduzione al minimo degli sprechi, questo ristorante insignito del titolo Bib Gourmand Michelin propone una cucina in costante evoluzione. Le specialità comprendono le ostriche servite su latticello di kefir, le caramelle di pasta con ricotta di latte di cammella e la carne d'agnello accompagnata dal kimchi nella sezione dei piatti grigliati. Tra i dessert spicca il "Sour Mountain", con rosmarino coltivato localmente.

Shabestan

Shabestan Dubai
Il ristorante Shabestan, presente da lungo tempo sulla scena culinaria di Dubai, propone classici piatti iraniani da oltre trent'anni ed è stato insignito del titolo di Bib Gourmand dalla Guida Michelin. Il locale, che si trova all'interno dell'hotel Radisson Blu Dubai Deira Creek, è sempre pieno di clienti affezionati che vengono qui per gustare le sue ricette consolidate e apprezzano in particolare i suoi  piatti autentici, le porzioni generose e l'ambiente rilassato. Nel menù troverete specialità come carni alla griglia, pesce fresco  e stufati cotti a fuoco lento.