Questo elemento fa parte della tua Lista Preferiti!

Accedere o creare un account per salvare i preferiti e ricevere consigli personalizzati.

LoginRegistrati

Accedi per mettere "mi piace"

Accedi o registrati per mettere "mi piace" a questo contenuto

AccediRegistrati

Ristorazione

I nuovi ristoranti alla moda da provare a Dubai

Tue, August 24, 2021

Dallo street food autentico alle perle gourmet, date un'occhiata alla nostra rosa di candidati al titolo di nuovo tempio della gastronomia della città.

Dallo street food autentico alle perle gourmet, date un'occhiata alla nostra rosa di candidati al titolo di nuovo tempio della gastronomia della città.

1

Cucina giapponese creativa con vibrazioni retrò

Il Mimi Kakushi, situato all'interno del Restaurant Village del Four Season Resort Dubai di Jumeirah Beach, è in buona compagnia a fianco di ristoranti rinomati come il Coya e il Nusr-Et. Entrate e vi sembrerà di essere catapultati in un altro mondo, dove abbondano legno, dipinti d'epoca e sprazzi di verde per un'atmosfera quasi casalinga, mentre la musica jazz vi accarezza con i suoi toni nostalgici e gli chef preparano ad arte i loro piatti nella cucina a vista.
2

Un ristorante sui tetti con vista da cartolina

ZETA Seventy Seven è pronto per stupirvi. Adagiato sul tetto dell'Address Beach Resort, a 310 metri d'altezza sul livello del mare, vi regalerà viste incredibili sullo skyline cittadino mentre assaporate i migliori piatti della cucina asiatica contemporanea. Questo locale ad alta quota propone due diversi menù di pesce, uno per spuntini leggeri a bordo piscina con poke bowl, sandwich e hamburger, e l'altro à la carte con sapori esclusivi come aragosta al miso, ostriche ghiacciate e gamberi croccanti.
3

Orfali Bros

Tre fratelli, un unico sogno. All'Orfali Bros, locale di "bistronomia", i fratelli mettono in tavola creazioni che riflettono la loro comune passione per la buona cucina. Una volta provato, non potrete fare a meno di tornare per scoprire tutte le proposte di un menù che include piatti molto amati, come lo shish barak a la sgyoza (ravioli di manzo reinterpretati in chiave mediorientale), il salmone con miso e salsa tahini cremosa e le torrijas Umm Salah (toast francesi alla spagnola con spezie). Il ristorante sostiene l'agricoltura locale, per cui cercate i prodotti della zona inseriti in menù.

4

La vostra caccia alla bistecca di qualità finisce qui

Direttamente dalle terre australiane alle coste di Dubai, Hunter & Barrel è una novità entusiasmante apparsa di recente nel panorama culinario della città. Il ristorante, all'interno del Vida Emirates Hills, propone una varietà di carni arrostite alla brace e di verdure, tra cui gamberi alla fiamma, alette di pollo affumicate e, naturalmente, bistecche di prima qualità che non temono rivali. C'è anche il menù speciale "Steak Programme", dove potrete scegliere il piatto dei vostri sogni tra filetto, scamone, controfiletto e costata di manzo. Se preferite non mangiare carne, ci sono anche tantissime prelibatezze vegetariane. 
5

Le nuove prelibatezze della "regina del ramen" di Dubai

Kinoya, uno dei più interessanti templi del ramen della città, è un sogno divenuto realtà per Neha Mishra, definita affettuosamente la vera "regina del ramen" di Dubai. Dopo un esordio con i suoi supper club da tutto esaurito, la chef del profilo Instagram @storyoffood si è messa alla guida del suo primo ristorante a Dubai. I suoi fedeli seguaci si danno appuntamento in gran numero al Kinoya per provare la versione dell'izakya firmata Neha. Qui il classico ramen diventa una rivelazione gastronomica, dove tutti gli ingredienti, persino i noddle, sono fatti in casa con amore secondo ricette custodite gelosamente.
6

Piatti a base di verdure in un ambiente confortevole

Just Vegan conta molti ristoranti in città, ma l'avamposto di Jumeirah è particolarmente apprezzato per il suo concept di "private dining". Questo luogo accogliente rispecchia il tema del ritorno alla natura, che si nota appena varcato l'ingresso. Pubblicizzato come un punto di incontro tra natura e veganesimo, il suo menù è ricco di piatti esclusivi colorati e saporiti, tra cui la pizza thailandese al curry giallo, l'hamburger vegetale al piatto, il rustico curry di campagna e la pasta al formaggio con tartufo. Un punto d'onore della caffetteria è che tutto il cibo è preparato artigianalmente, così tutte le salse e gli intingoli sono prodotti dai sapienti chef e tutto è vegano al 100%.
7

Un tipico "izakaya" giapponese a Dubai Marina

L'Ikigai di Millennium Place Marina è un progetto che svela passione e proporzioni deliziose. L'acclamato chef locale Reif Othman è il consulente gastronomico del ristorante, mentre il capocuoco, Minho Ted Shin, colpisce per il suo talento prorompente. Va da sé che qui troverete solo i sapori migliori. Il termine Ikigai è un concetto giapponese che si potrebbe tradurre in italiano con "ragione d'essere" e questo ristorante lounge dall'atmosfera rilassata rende omaggio alla tradizione gastronomica delle izakaya (le tipiche taverne giapponesi) e propone specialità insolite come i croccanti hamburger in tempura, il salmone con teriyaki al pepe nero e il tataki di Wagyu con salsa al tartufo.
8

Sapori di tutto il mondo al ristorante The Orangery

The Orangerie, che ben si addice alle grandi occasioni, propone piatti fantasiosi con viste mozzafiato sul campo da golf Montgomerie e sullo skyline della città. Lo speciale menù "Around the World" è un tripudio di sapori asiatici, mediorientali ed europei, come salmone al miso con crème fraîche al wasabi, gamberi tigre al barbecue con spezie di curry Madras, branzino thailandese pepato e pizza appena sfornata. È splendido vedere anche un menù vegano al 100% con un vasto assortimento di antipasti, portate principali, contorni e dessert.
9

Sognando la Costa Azzurra al Twiggy by La Cantine

Twiggy by La Cantine è un locale soleggiato che illuminerà la vostra giornata, un rinfrescante ristorante - beach club situato all'interno del Park Hyatt Dubai. Mangiate accanto alla piscina a sfioro di 100 metri con un menù che propone piatti come poke bowl, involtini di aragosta, sushi e caviale, oppure lasciate il lettino e optate per un tavolo sulla terrazza con un menù à la carte assolutamente da provare, ricco di piatti che celebrano la tradizione mediterranea.
10

Ottimo cibo e splendida atmosfera al Rumba

Con una vista sul mare di Palm Jumeirah, tavoli direttamente sulla spiaggia e un tripudio di colori, il Rumba vi promette un intrigante viaggio culinario a Cuba. Arrivate presto per poter ammirare il tramonto prima di immergervi in un mondo di sapori, con piatti che regalano benessere come le empanadas di manzo, le croquetas di vitello affumicato, il guacamole preparato alla perfezione, i tacos di pesce e molte altre specialità. Anche il palato dei vegetariani troverà soddisfazione grazie alle insalate preparate al momento, il fantasioso mole a base di cavolfiore e arachidi e gli hambuger di lenticchie.
11

La calma di Tokio al WAWA Dining

Sarete perdonati se indugerete prima di entrare al WAWA Dining. Situato al piano terra del Golden Tulip Hotel di Al Barsha, la sua porta d'entrata è quella di un tipico ristorante di Tokyo, studiata per somigliare a un negozio tradizionale con tanto di lanterne, insegne scritte a mano e tonalità calde. Il cibo è altrettanto autentico, con sushi, shashimi e ramen tra i migliori che avrete il piacere di provare a Dubai.
12

Tagli leggendari al Carna

Il primo concept gastronomico della regione di Dario Cecchini spicca nella cornice degli SLS Hotels & Residences di Business Bay. L'eleganza di questo nuovo locale rispecchia perfettamente lo spirito del premiato macellaio enigmatico con una sala dai toni accoglienti, una cucina a vista e affascinanti lampadari. Gli ospiti potranno gustare i più pregiati tagli delle migliori carni e bistecche, oltre ai piatti d'autore. Qui la carne rossa è naturalmente spettacolare, ma non dimenticate di provare anche i piatti di pesce.

13

Cibo e danze a La Casa del Tango

La Casa del Tango porta un tocco di spirito argentino nel Distretto finanziario di Dubai, con la sua formula a metà fra ristorante, sala da ballo e boutique. Tutto il locale è decorato con tonalità calde e marroni con accenti brillanti di blu e rosso. Ideato al celebre ballerino Enrique Macan, questo concept rende omaggio all'arte del tango, accompagnato dai deliziosi passi dei cuochi in cucina. Nato dalla mente creativa dello chef e maestro asador Jorge Rivero, il menù include i piatti più amati, fra cui il chorizo parrillero con provolone (salsiccia argentina alla griglia con provolone), huevos gramajo trufados (uova strapazzate con tartufo) e volcan de dulce de leche (torta argentina al cioccolato fuso con dulce de leche).

14

Autentici sapori italiani al Fi’lia Dubai

Fi’lia Dubai è un'ode all'autenticità del cibo italiano gustato in famiglia. Pensate alla pasta fatta in casa, al pane rustico e alle pizze filanti cotte nel forno a legna, il tutto servito in un accogliente ambiente casalingo. Un solo boccone della classica pizza margherita con mozzarella di bufala fresca vi basterà per sapere che siete nel posto giusto, dove gustare sapori eccezionali. Il nome Fi'lia deriva dalla parola "figlia" e, sotto la guida della chef Sara Aqel, allieva del leggendario Massimo Bottura, il ristorante celebra un team tutto al femminile, composto da donne tenaci e di talento provenienti da tutto il mondo. 
15

Lucky Fish

Situato sulla spiaggia di Palm West Beach, il Lucky Fish offre una cornice da sogno in riva al mare, condivisa con altri ristoranti tra cui il Koko Bay, di ispirazione balinese, e il messicano Señor Pico. Il Lucky Fish si contraddistingue per il suo fascino costiero e un menù mediterraneo, dedicato al pesce e ai frutti di mare, e non tralascia la collaborazione con i pescatori locali, grazie ai quali mette in bella mostra il miglior pescato del giorno, tra il ghiaccio o come ingrediente principale in piatti ricchi di sapore. Il ristorante adotta inoltre una politica di plastica zero, che tutti dovremmo imitare.

16

CZNBurak Burger

Se avete voglia di un ottimo hamburger con ogni genere di salse e guarnizioni, ritenetevi fortunati: il CZNBurak Burger ha aperto i battenti al Dubai Mall. Lo chef Burak Özdemir, stella di Instagram, è noto per le dimensioni epiche delle sue creazioni a base di carne e si è guadagnato la fama grazie all'elegante cucina del ristorante che porta il suo nome presso lo Sheikh Mohammed bin Rashid Boulevard. Al CZNBurak Burger l'atmosfera è più informale e l'attenzione è tutta rivolta ai gustosissimi burger grigliati alla perfezione, di cui troverete anche una versione gigante.

17

Dishtrict

Il Dishtrict, ispirato ai distretti gastronomici di tutto il mondo, si trova al Wasl 51 di Jumeirah e propone un'avventura culinaria tutta da assaporare. L'enfasi è sui sapori fusion e tutto viene preparato in modo brillante. Basti pensare all'insalata di granchio shatta, che aggiunge un tocco mediorientale a un piatto tradizionale e lo amplifica con un goccio di salsa piccante; o ancora agli arancini in versione thailandese, ai funghi champignon stile popcorn con tartufo e parmigiano e ai tacos di agnello galouti, fatti di un guscio morbido guarnito con kebab di agnello speziato e salsa alla menta. I piatti sono creativi e irresistibili, assicuratevi di arrivare con un buon appetito!

18

Moon Slice

Il Moon Slice, una deliziosa new entry del complesso Dar Al Wasl di Jumeirah, è un gustoso omaggio alla buona vecchia pizza. Il ristoratore emiratino Mahmood Al Khamis ha consultato lo chef Reif Othman per creare un menù sperimentale che risulta essere divertente, abbordabile e irresistibile. Insieme ai piatti più gettonati, troverete condimenti stravaganti come il tartufo e il polpo fresco. Il segreto sta tuttavia nell'impasto, dove all'acqua viene aggiunto del latte e poi viene lasciato a fermentare per ben 48 ore prima di essere steso, condito generosamente con sapori freschi e cotto in un forno italiano fatto appositamente. Imperdibile!

19

Glo

Preparatevi alle delizie di questo nuovo ristorante-lounge di Dubai situato nel distretto all'ultima moda dedicato alla finanza internazionale. Gli interni di Glo, in linea con la sua ambientazione, sono eleganti e sofisticati, mentre la terrazza all'aperto è molto apprezzata per la vista a tutto tondo sulle luci e i panorami della zona urbana. Il menù internazionale non delude con l'incredibile sushi arrotolato artigianalmente, i sandwich al wagyu, i bocconcini di pollo, le grigliate e molto altro ancora, inclusa la pasta vegana.
20

Terra

Altre magie mediterranee prendono forma nel quartiere di Jumeirah nella zona di Al Thanya. Cenare al Terra è un evento memorabile, con la sua palette di colori profondi e intensi, i pilastri in pietra e il verde acceso delle foglie. Il legame con il territorio si sente anche nel menù, con pietanze che evidenziano in modo particolare la sostenibilità. I piatti sono preparati con ingredienti di stagione prodotti localmente, quando possibile. Gli antipasti come il rotolo di carpaccio di manzo, il tonno crudo, le crocchette di melanzane dolci e l'insalata di lenticchie condita con zaatar lasciano poi posto alle gustose pizze, alla pasta e agli invitanti piatti unici. Non andate via senza aver provato anche il dolcissimo budino di datteri.
21

The Name

The Name presso il Dubai Design District è una scatola piena di sorprese: un mix tra ristorante e caffetteria, con spazi per il co-working e un concept store di sfiziosi articoli da regalo, molti dei quali da personalizzare. Un locale dove vi tratterrete per ore, arricchito da un ottimo menù di cucina mediterranea e levantina. Tra le proposte: pane azzimo con manzo speziato e labneh, panini al pastrami affumicato e formaggio cheddar e gustose patate con formaggio vegano.

Rimani aggiornato

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulle cose da fare a Dubai

Tutte le informazioni fornite verranno trattate in conformità con la nostra Informativa sulla privacy.