Questo elemento fa parte della tua Lista Preferiti!

Accedere o creare un account per salvare i preferiti e ricevere consigli personalizzati.

LoginRegistrati

Accedi per mettere "mi piace"

Accedi o registrati per mettere "mi piace" a questo contenuto

AccediRegistrati

Luoghi da visitare e attrazioni

Ammirate l'architettura con un tour a piedi di Dubai

Thu, July 15, 2021

Addentratevi nella città del futuro ed esplorate le icone torreggianti di Downtown Dubai

Addentratevi nella città del futuro ed esplorate le icone torreggianti di Downtown Dubai

1

Angolazioni sorprendenti alle Emirates Towers

Da dove cominciare un tour dell'architettura importante di Dubai se non ai piedi di quelli che sono probabilmente gli edifici più iconici della città? Le Emirates Towers, progettate dall'architetto Hazel Wong, sono state inaugurate nel 2000 e si sono subito distinte tra i grattacieli più iconici al mondo, con le loro scintillanti facciate a forma di triangolo equilatero.

Ispirato dai temi islamici tradizionali, Wong intendeva creare una percezione di cambiamento costante nella struttura particolare e unica di queste torri gemelle, formate da una torre adibita a uffici e da un hotel, e collegate tra loro da un podio centrale chiamato The Boulevard, una meta famosa in città per i suoi negozi e ristoranti. Assicuratevi di tornare per un'esperienza culinaria in ristoranti del calibro di La Cantine du Faubourg o Ninive.

La visione futuristica del Museum of the Future

Ai piedi delle Emirates Towers sorge la meraviglia architettonica indubbiamente più audace di Dubai, il Museum of the Future. L'incredibile edificio color argento presenta una forma toroidale asimmetrica, con un vuoto nel mezzo. La facciata è ricoperta di scritte in arabo che corrispondono alle finestre dell'edificio. Di prossima apertura, l'edificio è niente meno che spettacolare ed è già stato riconosciuto dal National Geographic come uno dei 14 musei più belli del mondo. Il progetto del Museum of the Future è stato disegnato dall'architetto Shaun Killa, un veterano di lunga data del settore architettonico di Dubai. Il museo è stato il suo primo incarico dopo essersi messo in proprio. Secondo Killa, il design del museo vuole rappresentare la visione del futuro di Dubai, e consiste di tre elementi principali: la collina, la struttura e il vuoto.
2

Attraversate The Gate al DIFC

Andate dritti dopo la rotonda sulla strada principale che porta verso l'imponente costruzione The Gate, nel Centro Finanziario Internazionale di Dubai (DIFC). Camminate sotto e giratevi per scattare la foto perfetta delle Jumeirah Emirates Towers, incorniciate all'interno del vuoto al centro di The Gate. Guardate più da vicino per ammirare il genio architettonico dello studio Gensler, che riflette in modo creativo la politica di "porte aperte" abbracciata dall'hub finanziario. The Gate è caratterizzato dall'uso di pietra solida e acciaio inossidabile lungo l'arco principale, icona di longevità, e da un reticolo aperto in acciaio in cima all'arco che simboleggia la trasparenza.

Fatevi poi strada oltre le caffetterie informali e andate oltre fino ad arrivare davanti all'ingresso del Gate Village (Building 3). Qui, Wall Street incontra la grande industria. Vedrete infatti pezzi grossi dell'alta finanza fianco a fianco con appassionati d'arte e di gastronomia, tutti racchiusi in una splendida cornice architettonica contemporanea. Prenotate un tavolo per un elegante pranzo allo Zuma, Roberto's o LPM Restaurant oppure fate un salto nelle gallerie d'arte come Ayyam e Cuadro per dare un'occhiata all'arte più prestigiosa della regione. Durante la stagione dell'arte di Dubai, a marzo, questo quartiere diventa ancora più vivace con eventi eclettici che attraggono l'élite della città.

Per i panorami più belli di questo distretto futuristico, andate al Luna del Four Seasons Hotel Dubai DIFC. Questo magnifico lounge sui tetti offre una vista mozzafiato sul Burj Khalifa e su Downtown Dubai.

DIFC Gate Village
Luoghi da visitare e attrazioni
3

Nei meandri dell'Opera di Dubai

Sapete dove si ritrova l'élite culturale della città? Ovviamente all'Opera di Dubai. Uscite su Al Sa'ada Street e dirigetevi verso la stazione della metro Emirates Towers, facendo una breve pausa per apprezzare il design modernista del tetto della Dubai Metro, la rete di metropolitane urbane senza conducente. Scendete alla fermata Burj Khalifa/Dubai Mall e andate verso Sheikh Mohammed bin Rashid Boluevard, dove potrete passeggiare lungo gli ampi viali alberati in stile parigino (in questo caso bordati da palme) per raggiungere l'Opera di Dubai.

Progettato da Janus Rostock, questo edificio iconico a forma di dhow completa il nucleo urbano di Downtown. Situato ai bordi della Dubai Fountain con vista sul Burj Khalifa, questo teatro ha una capienza di 2.000 posti e ospita durante tutto l'anno una serie di concerti, spettacoli teatrali, commedie e intrattenimenti per tutta la famiglia.

4

L'imponenza stupefacente del Burj Khalifa

Girate a destra sulla Sheikh Mohammed bin Rashid Boulevard per raggiungere il Burj Khalifa, l'edifico che batte ogni record. Progettato da Adrian Smith, il grattacielo più alto del mondo offre un'interpretazione astratta del fiore di hymenocallis, originario della regione. Inaugurato nel 2010, è alto tre volte la Torre Eiffel e vanta oltre 160 piani.

Numerosi sono i locali splendidi dove potrete sedervi e ammirare la torre con i suoi 828 metri d'altezza, tra cui una sfilza di ristoranti al secondo piano del Souk Al Bahar. E se andate all'ora giusta, potrete anche ammirare lo spettacolo della Dubai Fountain, l'emblematica fontana danzante. Chi desidera una vista sulla Dubai moderna dall'edificio più alto del mondo, deve fare un giro fino alla terrazza panoramica  At The Top.

5

Tutto converge al Dubai Mall

Fermatevi per fare shopping e mangiare un boccone nella destinazione per eccellenza dei negozi e dell'intrattenimento in città, il Dubai Mall, che ogni anno accoglie milioni di visitatori e offre tantissimi negozi di moda da esplorare. Merita senza dubbio una visita il Level Shoes, il più grande emporio di scarpe del mondo, dove troverete gli ultimi modelli di marche del calibro di Phillip Lim, Christian Louboutin, Alexander Wang e altri ancora.

Indossate un paio di pattini e volteggiate nella
 pista olimpica di pattinaggio sul ghiaccio, che si trova a piano terra, oppure ammirate The Waterfall, la cascata adornata con sculture in fibra di vetro di subacquei, accanto a The Village. Ai bambini piacerà anche vedere da vicino gli animali acquatici, compreso il più grande branco di squali tigre della sabbia dell'Acquario e Zoo sottomarino di Dubai. Se nel frattempo vi è venuto appetito, tuffatevi nella deliziosa cucina libanese dell'Al Hallab Restaurant.

6

Il nuovo Dubai Water Canal

Ritornate alla stazione della metro Burj Khalifa/Dubai Mall e scendete a Business Bay per raggiungere la nuovissima attrazione della città, il Dubai Water Canal. Questo progetto ambizioso ha esteso il corso del Creek da Old Dubai a Business Bay e nel Golfo Persico, trasformando splendidamente ampie parti della città in un'isola. Dalla stazione, seguite le indicazioni per le cascate da dove potete imboccare un circuito di 6 km lungo il canale. Fate delle soste fotografiche in corrispondenza dei cinque ponti pedonali, tutti con punti panoramici fantastici da cui ammirare lo skyline cittadino e le barche che solcano il canale.

Ritornate alla cascata di sera per ammirare gli effetti spettacolari delle luci al neon o fate un salto alla vicina V Lounge di Al Habtoor City per sorseggiare una bibita mentre vi godete il panorama del canale illuminato. Oppure, se vi ispira, salite su un traghetto alla stazione e concludete la serata con un giro in pieno relax lungo il canale.

Gioielli moderni

Cosa vedrete nel vostro tour

title

Rimani aggiornato

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulle cose da fare a Dubai

Tutte le informazioni fornite verranno trattate in conformità con la nostra Informativa sulla privacy.