Una guida all'arte negli spazi pubblici di Dubai

logo image
Una guida all'arte negli spazi pubblici di Dubai https://www.visitdubai.com/it/articles/guide-to-public-art-in-dubai 20170306T140359 20171116T132959:636464357994816480 Gallerie d'arte a Dubai Dalle sculture alla street art, le ampie e variegate aree pubbliche di Dubai fanno da meraviglioso sfondo a installazioni e opere d'arte accessibili, in gran parte, 24 ore al giorno. Fate un salto nei nuovi e vivaci quartieri di Downtown e City Walk oppure spingetevi fino ad Alserkal Avenue e Karama per scoprire la scena artistica della città. Dubai è una città in cui la creatività regna e dove, tra gallerie e spazi pubblici, l'arte cattura lo sguardo e sfida il pensiero.

Arte all'aperto a Dubai: spazi pubblici che conquistano lo sguardo


Dalle sculture alla street art, le ampie e variegate aree pubbliche di Dubai fanno da meraviglioso sfondo a installazioni e opere d'arte, accessibili, in gran parte, 24 ore al giorno. Fate un salto nei nuovi e vivaci quartieri di Downtown e City Walk oppure spingetevi fino ad Alserkal Avenue e Karama per scoprire la scena artistica della città.


Emaar Boulevard


Su questo ampio viale, a breve distanza dalla nuova Opera di Dubai e dal Burj Khalifa, troverete un'impressionante collezione di sculture enormi. Le opere rappresentano tematiche quali la vita equestre, i paesaggi del deserto e la forza della comunità locale, tanto care a Sua Altezza lo Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, Vice-Presidente e Primo Ministro degli EAU nonché Governatore di Dubai. La grande statua in bronzo dal titolo "Life Size Andalucian I", opera dello scultore sudafricano Vincent Da Silva, cattura perfettamente la fluidità dei movimenti di un cavallo in movimento. Tra gli altri pezzi da non perdere citiamo l'opera scherzosa "Camels" di Donald Greig e l'imponente statua astratta in bronzo "Al Sidra" di Sami Mohamed Al Saleh, dal Kuwait.

L'opera che colpisce più di tutte è, probabilmente, "Together" dell'artista siriano Lutfi Romhein, che raffigura un uomo e una donna arabi, in granito e marmo bianco e nero, come due enormi pedine degli scacchi. Date un'occhiata anche a "Gathering" dello scultore spagnolo Xavier Corbero, una collezione di dieci statuine in basalto, e a "Chorus" del coreano Jaeyhoo Lee. Impressionanti da vedere, soprattutto di giorno, le sculture sono anche ben illuminate per le visite in notturna.


guide-to-public-art-in-Dubai-detail-app-in-article-xavier Corbero-gathering

City Walk


Nell'intento di introdurre la street art nel nuovo complesso del City Walk, l'operatore edilizio locale Meraas ha riunito 15 dei migliori artisti da tutto il mondo nell'ambito dell'iniziativa Dubai Walls. Le creazioni, quasi sempre di grandi dimensioni ma in alcuni casi anche in miniatura, aggiungono un interessante elemento extra al City Walk, con opere sorprendenti, innovative e che, in alcuni casi, invitano alla riflessione. Dalla provocatoria tecnica “aPOPcalyptic” di D*Face ai bellissimi stencil di Blek Le Rat, passando per l'intenso "stile libero" di Ron English e i ritratti evocativi dell'artista australiano RONE, ce n'è davvero per tutti i gusti.

guide-to-public-art-in-Dubai-detail-app-in-article-RONE-1-Dubai-Walls-Festival-Street-Art
Probabilmente l'opera che spicca tra tutte è quella del newyorchese Beau Stanton "Dubai Lenticular Mural", una creazione di ispirazione classica che egli stesso descrive come "il murale più ambizioso e impegnativo che abbia mai creato". L'artista franco-tunisino el Seed, noto per le sue opere di calligrafia di grande impatto, è il più recente ad aver occupato le pareti del Green Planet, la biosfera del Ciy Walk. Date un'occhiata anche al lavoro dell'artista newyorchese dello stencil, Logan Hicks, aggiunto a inizio 2017. Prendetevi qualche ora per ammirare al meglio le opere dei 15 artisti. Sul City Walk troverete tantissimi locali e bar dove fermarvi per una bibita, uno snack o qualcosa di più sostanzioso.

Dal 1 al 7 marzo il City Walk ospiterà anche il festival artistico Dubai Canvas 3D, in cui gli artisti contemporanei esibiranno le proprie opere nella cornice dello spazio urbano. I visitatori potranno passeggiare nella galleria a cielo aperto e interagire con le opere d'arte.


guide-to-public-art-in-Dubai-detail-app-in-article-eL-Seed-the-green-planet-city-walk-dubai

Karama Street Art


Il vivace quartiere di Karama, che confina con Bur Dubai e Oud Metha, è noto soprattutto per le occasioni che si trovano in fatto di capi d'abbigliamento, tessuti e prelibatezze dell'Asia meridionale. Sulle orme del City Walk, otto artisti di strada hanno dipinto 24 enormi murales sulle pareti di 12 edifici residenziali e negozi del vivace quartiere, rendendo l'atmosfera ancora più interessante. Ai sei artisti internazionali invitati a partecipare all'iniziativa, si aggiungono vari artisti degli EAU. Tra loro anche Fathima Mohiuddin, che ha vissuto a Karama dai nove ai 17 anni. "In un certo senso, penso che sia uno scenario più adatto alla street art perché ha un'atmosfera più autentica ed è sempre stato teatro di vita di strada", ha affermato al giornale The National.


guide-to-public-art-in-Dubai-detail-app-in-article-karamagraffiti

Il quartiere artistico di Alserkal Avenue


Situata nel quartiere industriale di Dubai, l'area di Alserkal è una meta alla moda che ospita ex-magazzini trasformati, oggi, nelle gallerie d'arte più trendy della città. I mesi invernali sono l'ideale per girovagare per le strade alla scoperta di gallerie come Grey Noise, Custot, Ayyam, Lawrie Shabibi, Leila Heller, The Third Line, SPM e Carbon 12, tutte con ingresso gratuito. Lungo la strada potrete ammirare murales, street art ed enigmatiche installazioni luminose. Non mancano i luoghi per mangiare qualcosa, comprese le opzioni bio e vegane proposte da locali come il Wild & The Moon e le proiezioni cinematografiche gratuite all'aperto nel cortile principale, offerte dal Cinema Akil. Non perdetevi le Galleries Nights, serate organizzate a cadenza regolare, in cui tutti gli spazi restano aperti fino alle 21:00. Un'atmosfera vivace all'insegna di intrattenimento, food truck, laboratori e dibattiti.


guide-to-public-art-in-Dubai-detail-app-in-article-Alserkal avenue

Museo di Dubai


L'ultimo arrivato in fatto di progetti artistici è il Dubai Street Museum. Annunciata a novembre 2016, questa iniziativa avanguardista ha l'obiettivo di trasformare alcune zone degli Emirati in gallerie d'arte a cielo aperto. Nella prima fase del progetto, 12 artisti da tutto il mondo hanno dipinto 16 murales sulle pareti di vari edifici di 2nd December Street, una via storica di Satwa, ciascuno dei quali raffigura la ricchezza della storia e della cultura degli EAU.




Approfittate al massimo del sole di Dubai in inverno mangiando in terrazza e facendo un salto nei paradisi dello shopping all'aperto.

894
banner image
Italian Dubai Corporation of Tourism & Commerce Marketing

Scaricatela ora

Flight search button
Adulti (18+) Members +16 anni Bambini (0-17) Traverller Number 0-15 anni
FATTO
Hotel search button
Scopri anche:
default image Assaporate la vita nei bar
Street food
I piatti di Zaroob preferiti dagli arabi
Il Ripe Market Mercati alimentari a Dubai
Il Ripe Market
Trovate i migliori prodotti alimentari biologici locali
Jazz@Pizza-Express Ristoranti a Dubai
A ritmo di jazz
Aggiungete un po' di brio con Jazz@Pizza Express
default image Ristoranti a Dubai
Wafi Gourmet
Cucina libanese con vista
default image La cucina degli Emirati
Ricaricatevi nella città vecchia di Dubai
Visitate l'Arabian Tea House
Top