Questo elemento fa parte della tua Lista Preferiti!

Accedere o creare un account per salvare i preferiti e ricevere consigli personalizzati.

LoginRegistrati

Accedi per mettere "mi piace"

Accedi o registrati per mettere "mi piace" a questo contenuto

AccediRegistrati

Ristorazione

Mangiate sano a Dubai in questi ristoranti attenti alla salute

Wed, April 27, 2022

Fatevi coinvolgere dalla scena gastronomica di Dubai sempre più attenta alla salute, con la sua offerta di alimenti bio freschi e i suoi locali densi di vibrazioni dove troverete di tutto un po', dai pasti vegani alle prelibatezze keto-friendly.

Fatevi coinvolgere dalla scena gastronomica di Dubai sempre più attenta alla salute, con la sua offerta di alimenti bio freschi e i suoi locali densi di vibrazioni dove troverete di tutto un po', dai pasti vegani alle prelibatezze keto-friendly.

1

SEVA Experience

Il SEVA, un giardino nascosto nel cuore dell'elegante quartiere di Jumeirah, è un centro olistico dedicato alla salute e alla guarigione, con una caffetteria interna che propone cibo bio e vegano. Camminate lungo il vialetto di ciottoli di quest'oasi naturale e sedetevi sull'erba o su un tronco d'albero tagliato. Potete anche partecipare a una delle numerose lezioni dedicate al benessere scegliendo tra yoga, reiki e pilates.

Cosa provare: qui la parola d'ordine è crudista. Assaggiate l'insalata superfood con ashwaganda e bacche di Maqui oppure scegliete i nachos salutari con maca, accompagnati dal gustoso Pico de Gallo, per saziarvi senza sensi di colpa. Siete golosi di dolci? Assaggiate la Snickers, una torta che non richiede cottura ed è a base di ingredienti tanto deliziosi da farvi dimenticare che è vegana. 

 

2

Wild & the Moon

Nato nelle vie di Parigi e poi arrivato a Dubai, questo ristorante bio al 100% situato su Alserkal Avenue nel cuore di Al Quoz, parte dal semplice presupposto che il cibo deve fare bene a noi e al pianeta, e soprattutto deve essere buono.Per una colazione, un pranzare o una cena presto, al Wild & the Moon troverete sempre una vivace atmosfera dove chiacchierare e ascoltare melodie piacevoli.

Cosa provare: il Tiger, un succo spremuto a freddo a base di mele, arance, patate dolci, curcuma, pepe nero e cardamomo, che si rivelerà potente come suggerisce il nome. Ordinate l'insalata di lenticchie, oppure chiedete il fortissimo caffè della casa. Un'altra specialità molto apprezzata sono le "barrette solari", che danno una carica di energia e favoriscono il metabolismo in modo naturale grazie a un mix di datteri, spirulina, olio di cocco e baccelli di vaniglia.

3

The Cycle Bistro

La bicicletta è il nuovo passatempo per tenersi in forma che spopola a Dubai, con piste ciclabili nuove in ogni angolo della città. The Cycle Bistro di Motor City coniuga cibo sano e passione per la bicicletta in un’area molto soleggiata e tranquilla, con spazi all'aria aperta per rilassarsi e gustare ogni boccone. Questo concetto innovativo nasce dalle menti del ciclista emiratino appassionato di paleodieta, Khalid Al Zarooni, e del titolare del negozio di biciclette Cycle Hub, Sam Sayadan.

Cosa provare: noleggiate una bici da Cycle Hub per aumentare l'appetito e poi procedete con un pasto senza glutine, senza latticini e senza zucchero scegliendo dal menù, in gran parte paleo. Tra i vari piatti, tutti gustosi e nutrienti, ricordiamo la zuppa di cavolfiore piccante, il samke sayadieh (il tipico merluzzo al forno speziato marocchino) e le grigliate miste arabe.

4

Comptoir 102

Concedetevi una passeggiata in spiaggia a La Mer nelle prime ore della mattina o a tarda sera. Dopodiché, fermatevi al vicino Comptoir 102, gustatevi un pasto salutare e date un'occhiata agli splendidi oggetti appesi alle pareti. Questo locale, in parte caffetteria e in parte boutique di articoli per la casa, sfoggia con stile una piacevole atmosfera da spiaggia. Lasciatevi sorprendere negli acquisti in questo ristorante pittoresco noto per il suo concept di tendenza e per i suoi originali frullati salutari.

Cosa provare: a colazione, assaggiate un classico della cucina araba come la shakshuka, servita con una limonata nera altamente detox con carbone attivo, succo di limone e sciroppo d'acero. In alternativa, scegliete un piatto dal menù disponibile tutto il giorno come il pesto di alghe servito con salsa guacamole fatta in casa e cracker di semi di lino crudi. 

5

Little Erth by Nabz&G

L'eccentrico ristorante Little Erth by Nabz&G, situato all'interno delle Jumeirah Lakes Towers , propone un menù con piatti vegani per chi ha problemi a mangiare sano oltre ad altri piatti deliziosi e nutrienti. Nabih e Ghalia sono gli ideatori di questo ristorante unico, che è il frutto delle loro esperienze congiunte nell'arte culinaria e della loro passione per un'alimentazione sana. Scoprite le migliori prelibatezze vegane della città, accompagnate da un tocco di fantasia. 

Cosa provare: per uno spuntino leggero tra due pasti, consigliamo i tipici "spring wrap", delle piadine a base di papaia disidratata farcite con sapori speziati e guacamole. Se vi sentite particolarmente affamati, il "buddha burger", l'impareggiabile hamburger di quinoa con contorno di patatine fritte, soddisferà di certo il vostro appetito. A fine pasto lasciate un po' di spazio per poter assaporare anche la torta gelato croccante alla banana.

6

One Life Kitchen & Café

One Life Kitchen & Café, situato nel Dubai Design District, è la prova che per mangiare sano non bisogna rinunciare al buon cibo. Questo locale indipendente propone una serie di piatti internazionali che vengono preparati al momento su base giornaliera, usando soltanto gli ingredienti più nutrienti. Date una svolta salutare alla vostra classica colazione e provate qualcosa di energetico e genuino in un ambiente confortevole, colorato e allegro.

Cosa provare: molti dei piatti puntano a nutrire l'anima, per cui troverete tantissime scelte salutari come il famoso "shakshoumi", una shakshuka all'halloumi con pesto e pane senza glutine. Un altro piatto forte sono i cosiddetti "bancake", la versione alla banana dei classici pancake, decisamente più sani, serviti con frutta fresca, menta e scaglie di mandorle. Da assaggiare anche il muesli Bircher, tenuto a mollo una notte nello yogurt greco e guarnito con noci caramellate, miele, cannella e carpaccio di mele. 

 

7

XVA Café

Una delle zone più interessanti di Dubai è il Quartiere Storico di Al Fahidi, situato nel cuore di Bur Dubai, la parte più antica della città. Nascosto tra il labirinto di viuzze tortuose sorge il XVA Hotel, che ospita al suo interno una galleria d'arte e la caffetteria omonima. Ammirate l'arte locale, un'estetica che richiama alla cultura e l'architettura d'altri tempi, mentre vi accomodate in questo locale immerso nel verde per gustarvi un pasto salutare.

Cosa provare: situato in un cortile verdeggiante, questo luogo incantevole propone una cucina vegetariana e salutare, veloce, deliziosa e a prezzi contenuti. Provate le melanzane con la feta e il purè di pomodoro oppure la crema di ceci al curry con riso alla cipolla caramellata. Non andatevene prima di aver sorseggiato una buona tazzina di caffè turco. Se preferite qualcosa di più fresco, invece, ordinate una dissetante limonata alla menta. 

8

Harvest & Co.

Harvest & Co, adagiato nell'oasi verdeggiante del Dubai Garden Centre, è un ristorante in stile serra che porta la fattoria in tavola, caratterizzato da elementi rustici e allo stesso tempo moderni. L'atmosfera familiare è in netto contrasto con l'ambiente industriale di Al Quoz, dove sorge il ristorante. Questo locale luminoso e arieggiato vanta arredi contemporanei disposti intorno a una vivace cucina a vista in stile fattoria, dove i prodotti freschi con le loro sfumature multicolori sono i protagonisti indiscussi della scena.

Cosa provare: il ristorante è anche famoso per le specialità preparate con ingredienti classici abbinati tra loro e presentati con cura, come le uova genuine strapazzate con erbe aromatiche e servite su pane tostato a lievitazione naturale, oppure il ricco porridge al cioccolato che si abbina a meraviglia con il cioccolato fondente Valrhona con ciliegie nere, panna montata alla banana e vaniglia. Completate il pasto con un succo energizzante, un frullato fantasioso o un caffè della casa, proveniente dalla torrefazione locale Encounter Coffee Roasters.

9

Vietnamese Foodies

Ci sono pochi posti che possano dirsi autentici quanto il Vietnamese Foodies. Qui i piatti sono freschi, leggeri e super deliziosi. Questo ristorante amato dai buongustai propone insalate piccanti e involtini primavera freschi con poche calorie ma ricchi di elementi nutritivi. Dietro a ogni delizia c'è la mano della chef Lily Hoa Nguyen, che aggiunge regolarmente nuove specialità di stagione.

Cosa provare:  il menù del ristorante è un tripudio di verdure fresche, carne magra e brodo di osso fatto bollire 14 ore, oltre alle opzioni senza glutine. La zuppa pho è una delle migliori della città e la loro versione del petto di manzo, con aggiunta di spezie a vostra scelta, è eccezionale. I vegetariani possono gustare la variante a base di radice di loto, funghi e tofu.

Rimani aggiornato

Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulle cose da fare a Dubai

Tutte le informazioni fornite verranno trattate in conformità con la nostra Informativa sulla privacy.