Questo elemento fa parte della tua Lista Preferiti!

Accedere o creare un account per salvare i preferiti e ricevere consigli personalizzati.

LoginRegistrati

deserto

Esperienze da provare nel deserto di Al Marmoom

Mon, August 24, 2020

Avventuratevi oltre lo sfavillante skyline della città e scoprite la vastità del deserto di Al Marmoom, per vivere un'avventura indimenticabile.

Avventuratevi oltre lo sfavillante skyline della città e scoprite la vastità del deserto di Al Marmoom, per vivere un'avventura indimenticabile.

1

Esplorate le dune in bicicletta

A poca distanza in auto dal centro di Dubai si trova la pista ciclabile di Al Qudra, una pista lunga 86 km che attraversa la zona di sabbia. L'anello principale misura 50 km e parte da Seih Al Salam, con estensioni che variano dai 15 ai 20 km, tra cui quella nota come "The Stick" (in italiano, "il bastone") che si estende lungo la Al Qudra Road.

La pista, aperta a tutti, è apprezzata tanto dai ciclisti principianti quanto dai professionisti, e numerosi gruppi e club ciclistici organizzano regolarmente allenamenti e passeggiate per il tempo libero. Secondo Daniel Gellis del locale noleggio biciclette Trek Bicycle Store, per completarla bisogna mettere in conto tra 1 ora e mezza e 3 ore, in base alle proprie capacità.

"È qualcosa di unico", afferma Gellis. "La serenità della sabbia e l'aria aperta, l'opportunità di vedere cammelli, orici e altri animali… con il deserto che fa da sfondo, è un'esperienza che tutti devono vivere almeno una volta nella vita".
2

Fate un viaggio indietro nel tempo

Volete approfondire la cultura e la storia degli Emirati? Prenotate l'Al Marmoom Bedouin Experience organizzata dal tour Platinum Heritage, che offre attività a tema tradizionale e tanta esperienza.

Le guide esperte vi accompagneranno in un viaggio sulle tracce dei beduini, gli abitanti nomadi nativi del deserto di Dubai. Potrete fare un giro a dorso di cammello, assistere a uno spettacolo di falconeria e visitare un affascinante villaggio beduino all'interno della Al Marmoom Desert Conservation Reserve, prima di gustare un banchetto arabo. Sia che scegliate di partire al mattino che di sera, non mancheranno i piatti tradizionali da assaporare, dal  thareed (stufato di pollo) al tanoor (agnello alla griglia con spezie).

    3

    Scoprite la fauna selvatica

    Orici, gazzelle, cammelli e uccelli: il deserto ospita tante specie di animali. L'orice arabo, un tempo considerato estinto, è stato salvato grazie a programmi di ripopolamento e reintroduzione negli EAU, anche ad Al Marmoom.

    Nelle riserve naturali sono state installate numerose mangiatoie e sebbene gli orici tendano a rimanere nei dintorni, a volte si allontanano e vagano indisturbati. I laghi di Al Qudra, una rete di laghi artificiali realizzati nel deserto, ospitano 170 tipi di specie ornitologiche, tra cui alcune incluse nell'elenco delle specie a rischio o vulnerabili come ad esempio l'aquila delle steppe e l'otarda di MacQueen. Il bird-watching è un'attività diffusa; per questo motivo, sono disponibili tour guidati della durata di un giorno o mezza giornata sul sito internet del gruppo UAE Birding (www.uaebirding.com). Portate il binocolo! 

    Vi preghiamo di ricordare che è obbligatorio rispettare e non disturbare la fauna selvatica nel suo habitat naturale. Sebbene abbiate la possibilità di avventurarvi nel deserto da soli, vi consigliamo di farvi accompagnare da una guida qualificata.

    4

    Fate il tifo nelle corse di cammelli

    Se volete avere un punto di vista moderno sul tradizionale sport emiratino della corsa di cammelli, recatevi al circuito delle corse di cammelli di Al Marmoum al mattino presto nei fine settimana. Qui vedrete i magnifici cammelli bardati con gli emblemi delle scuderie dei loro proprietari, raggruppati dietro alle gabbie di partenza, con i loro fantini robot.

    Una volta iniziata la corsa, le "navi del deserto" sfrecciano sul circuito sterrato, raggiungendo una velocità di 40 km/h mentre i loro proprietari li seguono a bordo dei loro 4X4. In primavera, questo luogo ospita l'Al Marmoom Heritage Festival, un evento di 12 giorni che riunisce concorrenti provenienti da tutta la regione per festeggiare sia la competizione sia il patrimonio culturale degli EAU. Cibo, oggetti di artigianato e attività tradizionali attirano adulti e bambini.

    5

    Fate un pic-nic sul lago

    Le acque tranquille dei laghi Al Qudra sono una zona ideale per gustare un pasto pomeridiano immersi nella natura. Quest'area protetta naturale è molto frequentata dagli amanti locali dei pic-nic durante i fine settimana, specialmente prima del tramonto.

    Se siete soliti alzarvi presto al mattino, fate una tappa all'alba per ammirare il sorgere del sole sul deserto; e se siete fortunati, potrete perfino scorgere orici e uccelli, ma prestate attenzione a pipistrelli e lucertole.

    "Preparatevi a una vita semplice, con pace e una splendida vista dello skyline di Dubai, a seconda da dove vi trovate", afferma Laurent Ratinaud di Adventure HQ . 

    Al Qudra Lakes
    Luoghi da visitare e attrazioni
    6

    Guardate le stelle

    Se volete vivere un'esperienza straordinaria, viaggiate nel cuore del deserto, presso la Al Marmoom Conservation Reserve, e lasciatevi affascinare dalle migliaia di stelle che brillano nel cielo della notte. Platinum Heritage propone tour personalizzati che comprendono una sessione di osservazione delle stelle, una pratica antica che conserva un profondo significato storico e culturale nei paesi arabi. La vostra guida vi spiegherà in che modo le stelle venivano utilizzate in passato dai beduini per orientarsi nello spazio e nel tempo, e potrete ammirare pianeti, stelle e nebulose con i vostri occhi.

    Hasan Ahmad Al Hariri, fondatore del gruppo Dubai Astronomy, spiega: "Ammirerete la maestosità del cielo. La sua bellezza assoluta, costellata da migliaia e migliaia di stelle, supera di gran lunga la comprensione umana".

    Rimani aggiornato

    Ricevi gli ultimi aggiornamenti sulle cose da fare a Dubai

    Tutte le informazioni fornite verranno trattate in conformità con la nostra Informativa sulla privacy.