Cosa Fare Nel Dessert Al Marmoom

Dalle passeggiate in bicicletta ad Al Qudra all'osservazione delle stelle nell'Al Marmoum, ecco il nostro elenco alternativo di attività divertenti da fare nel deserto


Oltre al dune-bashing e al safari nel deserto, tante altre attività vi aspettano fra le sabbie desertiche. Raggiungete il deserto Al Marmoum per una passeggiata in bicicletta fra le sabbie desertiche oppure lanciatevi in un'avventura notturna per guardare il cielo stellato con la nostra insolita esplorazione del deserto.

Passeggiare in bicicletta tra le dune

A poca distanza in auto dal centro di Dubai si trova la pista ciclabile di Al Qudra, una pista lunga 86 km che taglia attraversando il terreno sabbioso. L'anello principale misura 50 km e parte da Seih Al Salam, con estensioni che variano dai 15 ai 20 km, tra cui quella nota come "The Stick" (in italiano, "il bastone") che si estende lungo la Al Qudra Road. La pista è per lo più pianeggiante e chiunque, dai ciclisti principianti ai più esperti, può percorrerla da solo o in gruppo. Secondo Daniel Gellis del noleggio biciclette "Trek Bicycle Store", per completarla bisogna mettere in conto tra 1 ora e mezza e 3 ore, in base alle proprie capacità. Non perdete l'occasione di incontrare animali e di addentrarvi nel deserto.

"'È qualcosa di unico", afferma Gellis, "la serenità della sabbia e l'aria aperta, l'opportunità di vedere cammelli, orici e altri animali… con il deserto che fa da sfondo, è un'esperienza che tutti devono vivere almeno una volta nella vita".

Qual è il momento migliore per fare una passeggiata in bicicletta? "Le ore che precedono l'alba sono il momento ideale a cui partire. Pedalare di prima mattina e guardare il sole sorgere sopra le dune è un'esperienza unica. Gli odori e i colori sono imperdibili. Potete terminare la vostra passeggiata alle 8:00 o alle 9:00 e godervi tutto il resto della giornata, carichi di energia,"

La pista è famosa tra i ciclisti principianti e professionisti, e numerosi gruppi e club ciclistici organizzano regolarmente allenamenti e passeggiate per il tempo libero. Provate la "Cake Ride" (in italiano, "gara della torta"), che premia i partecipanti con, proprio così, una torta dopo aver completato l'intero anello di 50 km di sera, oppure il "Saturday Morning Coffee" (in italiano, il "caffè del sabato mattina"), che fa sosta a Bab Al Shams per una dose di caffeina lungo il percorso.

È possibile noleggiare le biciclette a Dubai oppure in loco al Trek Bicycle Store (+971 4 321 1132) a una tariffa di massimo AED150 per quattro ore. Munitevi di bevande e prodotti idratanti.

passeggiare-in-bicicletta-al-qudra

Osservare le stelle

Se volete vivere un'esperienza straordinaria, viaggiate nel cuore del deserto e lasciatevi affascinare dalle migliaia di stelle che brillano nel cielo della notte. Osservare le stelle ha un profondo significato storico e culturale in Arabia; la vostra guida vi spiegherà in che modo questa osservazione era utilizzata per indicare tempo e direzione.

Osservare i pianeti, le stelle e le nebulose, a seconda della stagione, permette di capire i corpi celesti e di conoscere le ripercussioni che l'astronomia ha nella vita di oggi.

Il Dubai Astronomy Group ospita regolarmente tour astroturistici, unendo avventura ed esplorazione del deserto con la possibilità di vedere le stelle. Nella sessione di quattro ore minimo, sarete guidati attraverso le dune fino a raggiungere le riserve naturali, libere dall'inquinamento luminoso (il criterio più importante), dove è allestito un accampamento.

Le guide installeranno telescopi e attrezzature, dopodiché inizia l'avventura! Hasan Ahmad Al Hariri, fondatore del gruppo, spiega: "Ammirerete la maestosità del cielo. La sua bellezza assoluta, costellata da migliaia e migliaia di stelle, supera di gran lunga la comprensione umana", afferma.

I prezzi dei tour per visitatori individuali e gruppi (fino a 10 persone) partono da AED300-600. Per prenotare, contattate l'indirizzo email astro@dubaiastronomy.com oppure il numero +971 50 624 6172.

Osservare la fauna selvatica

Orici, gazzelle, cammelli e uccelli: il deserto ospita una varietà di abitanti naturali.

Un tempo considerata del tutto estinta, l'orice d'Arabia è stata salvata grazie a programmi di allevamento in cattività e alla sua reintroduzione in diverse aree negli EAU, tra cui nell'Al Marmoum. Nelle riserve naturali sono state installate numerose mangiatoie e sebbene le orici tendano a rimanervi confinate, a volte escono dai loro confini e si aggirano indisturbate.

I laghi di Al Qudra, una rete di laghi artificiali realizzati nel deserto, ospitano 170 tipi di specie ornitologiche, tra cui alcune incluse nell'elenco delle specie a rischio o vulnerabili come ad esempio l'aquila delle steppe e l'otarda di MacQueen. Il bird-watching è un'attività diffusa; per questo motivo, sono disponibili tour guidati della durata di un giorno o mezza giornata sul sito internet del gruppo UAE Birding (www.uaebirding.com). Munitevi di binocoli!

Vi preghiamo di notare che è obbligatorio rispettare e non disturbare la fauna selvatica nel suo habitat naturale. Inoltre, sebbene abbiate la possibilità di avventurarvi nel deserto da soli, vi consigliamo di farvi accompagnare da una guida qualificata.

fauna-selvatica

Assistere alle corse di cammelli

Se volete avere un punto di vista moderno sul tradizionale sport emiratino della corsa di cammelli, recatevi al circuito delle corse di cammelli di Al Marmoum. Qui, vivrete un'esperienza unica: magnifici cammelli bardati con gli emblemi delle scuderie dei loro proprietari, raggruppati dietro alle gabbie di partenza, con i loro fantini robot in sella. Una volta iniziata la corsa, le "navi del deserto" sfrecciano sul circuito sterrato, raggiungendo una velocità di 40 km/h mentre i loro proprietari li seguono a bordo dei loro 4X4.

Durante la stagione, che inizia a settembre, le corse si svolgono nel fine settimana a partire dalle prime ore del mattino (6:30) fino a quando tutti i cammelli hanno gareggiato (18-28 cammelli a corsa). Nei giorni di settimana, potrete vederli mentre si allenano, caracollando in lungo e in largo sul circuito.

In primavera, questo luogo ospita il Festival del Patrimonio culturale di Al Marmoum, un evento di 12 giorni che riunisce concorrenti provenienti da tutta la regione per celebrare sia la competizione sia il patrimonio culturale degli EAU. Cibo, oggetti di artigianato e attività tradizionali attirano e intrattengono adulti e bambini, siano essi del luogo o visitatori.

Circuito delle corse di cammelli di Al Marmoum, E44 (uscita dopo il Sevens Stadium)

corse-di-cammelli

Piantare la tenda

Nei dintorni dei laghi di Al Qudra si trovano numerosi luoghi dove gli amanti della natura possono piantare la loro tenda per una notte.

Recatevici nel tardo pomeriggio per montare il vostro accampamento appena prima che il sole tramonti. Cosa dovete aspettarvi? "Vita semplice, pace [e una] splendida vista dello skyline di Dubai, a seconda da dove vi trovate", afferma Laurent Ratinaud di Adventure HQ, "Un momento di relax, fino a quando non riuscite ad accendere il fuoco oppure vi si blocca l'auto!"

Assicuratevi di avere con voi tutto il necessario: tenda, sacco a pelo/materassino, zampirone, salviette igieniche/carta igienica, lanterna oppure torcia/lampada frontale, legna per accendere il fuoco e cucinare, kit di pronto soccorso, acqua a sufficienza, sacchi dell'immondizia. Inoltre, se state programmando un'escursione nelle dune, avrete bisogno di: fune da traino, gancio, bandiera e pedane da sabbia, consiglia Ratinaud.

Probabilmente non avrete gli stessi comfort di una stanza d'albergo, ma sarete a stretto contatto con la natura. Gli avvistamenti di orici e uccelli sono frequenti, ma prestate attenzione a pipistrelli e lucertole.

Non perdetevi la meravigliosa alba nel deserto la mattina dopo.

Fare un picnic in riva al lago

Se il campeggio non fa per voi, allora fate un tranquillo picnic in riva ai laghi di Al Qudra. Queste opere artificiali realizzate in pieno deserto rappresentano la meta ideale per gli abitanti degli EAU che desiderano fuggire dalla città per concedersi una pausa nel fine settimana. Munitevi di cestino da picnic oppure di barbecue per trascorrere un tranquillo pomeriggio all'aria aperta.

lago-al-qudra

Top